app almanacco

Eccellenza Girone B Play-out - Antella-Badesse d.t.s. (1-1) 2-1

Da Pagina Facebook "Dai Colli Fiorentini" Da Pagina Facebook "Dai Colli Fiorentini"

Festa Antella ed epilogo amaro per il Badesse che nella gara play out esce sconfitto e retrocede nel campionato di Promozione. Il Badesse aveva l’obbligo di vincere ed i ragazzi di Chiarini hanno "gestito" interamente la gara ma, come molte volte è successo in questa disgraziata stagione, nonostante l’impegno profuso, il gioco sviluppato, e le innumerevoli occasioni da rete create, gli avversari con un solo vero tiro in porta (il secondo, quello del raddoppio, è arrivato a fine del secondo tempo supplementare) si aggiudicano la gara e la permanenza in categoria. Un peccato perché i biancocelesti hanno impresso subito alla gara dei ritmi importanti, costringendo gli avversari nella propria metà campo, lasciando loro solo sporadiche azioni di rimessa. L’Antella deve ringraziare il proprio estremo difensore che, in quattro occasioni ha sfoderato delle parate impressionanti che hanno salvato il risultato. Primo tempo di marca biancoceleste che, oltre ad una costante supremazia territoriale, ha avuto due limpide occasioni da rete con Marabese e Bonechi; due colpi di testa da distanza ravvicinata sventati da due prodigiosi interventi di D’Ambrosio. Nella ripresa la squadra di casa esce dal guscio ed al 8’st si porta in vantaggio: da una rimessa laterale la palla giunge a Bargelli che in mezza rovesciata mette in rete. Il Badesse si riorganizza e dopo alcuni tentativi con Marabese, Stolzi e Miccichè, al 24’st rimette il risultato in parità con Mitritti che in mischia mette alle spalle di D’Ambrosio. Gli ultimi venti minuti del secondo tempo sono un monologo dei ragazzi di Chiarini ma il risultato non cambia e si giunge ai tempi supplementari. Badesse ancora sugli scudi con Miccichè che prima sbaglia da buona posizione e successivamente, in conseguenza di un calcio d’angolo, conclude a botta sicura trovando ancora una volta i guantoni di D’Ambrosio a negargli la gioia del goal. Si arriva così al secondo tempo supplementare con l’Antella chiusa a riccio a difesa del pareggio e con il Badesse che con azioni avvolgenti cerca di scardinare la porta avversaria. Poi a 6’sts Mitrotti si fa espellere dal direttore di gara per una gomitata ai danni di Galli e la rincorsa alla salvezza termina praticamente qui. La rete del definitivo 2-1 giunge all'ultimo minuto con un contropiede di Giordani che, in una retroguardia ormai sguarnita, mette a centro area per la zampata vincente di Manetti che mette fine alla gara. Badesse bello e sfortunato che, in una gara senza appello, ha fatto tutto il possibile per cercare la vittoria ma quello che è successo altro non è che lo specchio di tutta stagione dove a prestazioni brillanti non hanno coinciso i risultati sperati. Ora non rimane altro che voltare pagina e prepararsi alla prossima stagione che speriamo sia foriera di buoni risultati
B&B

IL TABELLINO: d.t.s. (1-1) 2-1
ANTELLA: D'Ambrosio, Berti, Dolfi, Galli, Banoi, Mignani, Rontini, Semplici (98’ Grattarola) , Tacconi, Bargelli (116' Giordani), Posarelli (73' Manetti). A disp.: Montigiani, Cannarsi, Gualandi, Olivieri. All.: Alari.
BADESSE: Florindi, Bonsi (100’ Rosi), Santini (54' Miccichè), Di Marco, Lellis, Mitrotti, Bongini, Bonechi, Stolzi (104' Sabatino), Marabese, Butini (91' Marchi). A disp.: Pupilli, Duranti, Bruni. All.: Chiarini
ARBITRO: Nigro di Prato, coad. da Kika di Pisa e Pepe di Arezzo.
RETI: 53' Bargelli, 69' Mitrotti, 120’ Manetti.
NOTE: Ammoniti Lellis, Bonechi, Butini, Di Marco, Dolfi, Mignani. Espulso al 111' Mitrotti per gioco falloso. Angoli 3-6. Recupero 1’+2’+2’+5’.