logo fantaeccellenza

Eccellenza Girone B Play-off - Fortis Juventus-Valdarno 2-1

La Fortis "elimina" il Valdarno e si guadagna la sfida con la Sestese per un derby che sarà attesissimo e molto bello. Non è stato un pomeriggio facile per i borghigiani, ma è normale a questi livelli: è stata una gran partita, combattuta, equilibrata e molto intensa, insomma davvero degno di un play-off. Il Valdarno comincia meglio e mostra subito che è venuta a Borgo per vincere e nei primi minuti è pericoloso con Meoccci, piano piano cresce però la Fortis che con Betti guadagna un calcio di rigore che Guidotti trasforma, 1-0. Ma la risposta valdarnese è immediata grazie alla super giocata di Mencagli che salta Vitale e da posizione defilata inventa un gran destro che va a insaccarsi nell'angolino alto opposto per l'1-1. La Fortis nel finale di frazione è trascinata da Serotti, ma Alterini è sempre pronto. Nella ripresa, la Fortis prosegue nel gestire la gara e infatti arriva quasi subito il nuovo vantaggio grazie a Gurioli che di testa insacca, sfruttando anche una certa libertà concessa dalla difesa avversaria. La partita diventa ancor più bella, con tantissime occasioni (da una parte e dall'altra): la Fortis ha più volte l'occasione per triplicare, il Valdarno sfiora in almeno due occasioni il pari con Mirante e Fontana. Finisce però 2-1 e per la Fortis è festa, ma la testa è già alla Sestese con i tifosi borghigiani che già "avvertono" nel dopo-gara i rossoblu...

LA CRONACA
Primo Tempo
2': Subito un corner pericoloso per il Valdarno: la Fortis si salva a fatica
11': Corner di Barbero per Mecocci che conclude al volo: Bado alza in angolo
13': Destro dal limite di Betti: alto
23': Fuga di Betti che viene steso in piena area da Travaglini: rigore che viene trasformato da Guidotti: 1-0
26': Strepitoso gol di Mencagli da sinistra, salta un avversario e con un destro a giro fa secco Bado: 1-1
36': Cross basso di Serotti, respinge Alterini, poi sulla linea salva Travaglini
37': Serotti prova il sinistro dal limite: para Alterini
Secondo Tempo
1': Punizione di Serotti per Guidotti: tocco per Gurioli che non trova la porta da ottima posizione
5': Sugli sviluppi di una punizione, Gurioli (completamente smarcato) di testa segna il 2-1!
7': Bega prova da destra, para Bado
11': Gol annullato per fuorigioco a Bigeschi16': Punizione di Mecocci: bella parata di Bado
19': Cross di Mirante per Pavani che di testa, da dentro l'area di porta, non trova la porta
29': Serotti imbecca Betti: diagonale a lato
37': Lancio per Guidotti, conclusione parata ancora una volta da Alterini
39': Incornata di Bega a lato
44': Occasione per Mirante in piean area di rigore: conclusione a lato di un soffio
44': Iarrusso tocca per Mazzoni: blocca Alterini in due tempi
45': Gran destro dalla distanza di Innocenti: alto
47': Fontana dal limite sugli sviluppi di un corner prova la conclusione: respinge Bado

LE PAGELLE
Fortis Juventus
Bado: 6.5 Un po' incerto nelle uscite, ma fra i pali sforna interventi importanti.
Vitale: 6 Nel primo tempo soffre un po', poi alza il livello della grinta e cresce di tono.
Mazzolli: 6 Sempre continuo, prova ad appoggiare la manovra a centrocampo. Sempre utilissimo.
Lenzini: 6 Lotta e combatte in mezzo al campo, cercando anche di gestire la manovra. 65' Innocenti: 6 Subito in partita.
Gurioli: 6.5 Mencagli è un "clientaccio" e non è facile limitarlo, lui regge il confronto e poi segna il gol della vittoria!
La Rosa: 6 Il centrale non barcolla e tiene botta.
Donattini: 6.5 Vivace, propositivo, sempre presente. 74' Iarrusso: ng
Serotti: 6.5 Cresce con il passare dei minuti. All'inizio soffre il pressing avversario, ma poi prende in mano la squadra e mostra la sua personalità.
Guidotti: 6.5 Segna il 25° gol stagionale e gioca sul filo del fuorigioco cercando lo scatto vincente.
Borgarello: 6 Più quantità che qualità in mezzo al campo.
Betti: 7 Forse la sua miglior gara in biancoverde quest'anno: lotta su tutti i palloni, sfiora il gol, guadagna il rigore del vantaggio. Ottimo. 86' Mazzoni: ng

Valdarno

Alterini: 6.5 Altra prestazione di alto livello per il portiere valdarnese: subisce due gol, ma è incolpevole e anzi ne evita almeno un paio.
Mirante: 6.5 Il giovane 1999 sforna una gara di buon livello, chiudendo e spingendo sulla destra. Pericoloso nel finale.
Mannelli: 6 Tampona a sinistra ma spinge poco sulla fascia.
Barbero: 6 Parte bene tenendo alto il baricentro della squadra, ma poi via via perde lucidità ed efficacia.
Travaglini: 5 Colpevole sul rigore e disattento in occasione del raddoppio locale. 59' Pavani: 6 Subito in partita, ma spreca una decisione molto grande.
Benvenuti: 6 Riesce a limitare Guidotti.
Bega: 6 Parte mezzala, poi centrale difensore, quindi attaccante aggiunto. Comunque utile.
Castellani: 6 Combatte con l'accetta in mezzo al campo, non mollando mai.
Mencagli: 7 Il migliore dei suoi e non solo per lo splendido gol realizzato.
Bigeschi: 6 Ha tanta qualità, ma resta un po' troppo ai margini del match.
Mecocci: 6 Prova a far esaltare la sua qualità con il mancino, ma lo fa solo a sprazzi. 90' Fontana: ng

Arbitro
Emiljan Prela di Pistoia: 6.5 Decide di far giocare (e molto) e alla fine ha ragione lui. Qualche errorino qua e là, ma niente di grave sotto gli occhi del presidente della Cra Vittorio Bini.

IL TABELLINO: 2-1
FORTIS JUVENTUS: Bado, Vitale, Mazzolli, Lenzini (65' Innocenti), Gurioli, La Rosa, Donattini (74' Iarrusso), Serotti, Guidotti, Borgarello, Betti (86' Mazzoni). A disp.: Biagiotti, Fedele, Fusi, Sozzi. All.: Sergio Sezzatini.
VALDARNO: Alterini, Mirante, Mannelli, Barbero, Travaglini (59' Pavani), Benvenuti, Bega, Castellani, Mencagli, Bigeschi, Mecocci (90' Fontana). A disp.: Oleastro, Gori, Prosperi, Ponticelli, Sestini. All.: Anselmo Robbiati.
ARBITRO: Emiljan Prela di Pistoia, coad. da Fabrizio Chiesi di Prato e Filippo Pignatelli di Viareggio.
RETI: 23' rig. Guidotti, 28' Mencagli, 52' Gurioli.
NOTE: Ammoniti Vitale, Mazzolli, Mirante, Bega, Mencagli, Bigeschi. Angoli 1-9. Recupero 1'+4'. Spettatori 400 circa.