Almanacco del Calcio Toscano 2019

Promozione - Chiusi: obiettivo salvezza tranquilla

Il portiere Tommaso Di Iorio, da Pagina Facebook Polisportiva Chiusi Il portiere Tommaso Di Iorio, da Pagina Facebook Polisportiva Chiusi

A Chiusi lo storico direttore sportivo Mitri Pistoi (undici anni dietro la stessa scrivania con una breve parentesi di due anni al Chianciano) ha scelto come nuovo allenatore della prima squadra Fabio Parretti, proveniente dal Fonte Belverde (Prima Categoria). Nello staff di Parretti ci saranno il preparatore atletico Carmelo Lo Vecchio e il preparatore dei portieri Roberto Battaglini. Sono stati confermati molti giocatori della passata stagione, specialmente i giovani: l'obiettivo stagionale è una tranquilla salvezza. Rimarranno al "Mazzini" i difensori Alessio Feri ('98), Andrea Mazzuoli ('92), Alessio Mucciarelli ('00) e Francesco Vanni ('96), i centrocampisti Leonardo Fanfano ('95), Simone Giannelli ('93), Giacomo Magrini ('00), Cesare Moretti ('99), Marcello Nigi ('00) e gli attaccanti Piergiorgio Perugini ('00), Niccolò Rampelli ('98), Essaid Rihani ('99) e Cristian Magdan ('99).  I nuovi arrivati sono il centrocampista Alessandro Maresi ('98) dall'Aurora Pitigliano, gli attaccanti Mirko De Francesco ('86) autore di 15 gol in Prima Categoria e Giulio Nannini ('01) entrambi dal Fontebelverde. Rientra dal prestito, sempre al Fontebelverde il portiere Luca Venturini ('00), mentre dal Badesse arriva un portiere di sicura affidabilità come Tommaso Di Iorio ('98). I portieri saranno tre, infatti salirà dalla squadra Juniores anche Pietro Spadoni ('01). Dall'Academy Perugia arriva l'attaccante americano classe 2001 Lucas Fernandez, mentre saliranno in prima squadra anche due ragazzi del 2002 come il difensore Alessio Borsetti e il centrocampista Alessandro Rigutini. In uscita, da segnalare che il forte centrocampista Lorenzo Pace ('95, vero lusso per la categoria) è andato alla Vis Artena in Serie D.

Tommaso Nesi

Clicca qui per ordinare il nuovo Almanacco del Calcio Toscano 2019