almancacco 2020 quadrato

Eccellenza - Cuoiopelli: manca un regista e poi la squadra è fatta

Christian Zocco, ultimo arrivato in casa biancorossa Christian Zocco, ultimo arrivato in casa biancorossa

Con l'arrivo dei giovani centrocampisti Christian Zocco (01) dall'Aglianese e Jacopo Matteoni (00) dal Tau Calcio inizia a delinearsi la nuova Cuoiopelli targata Davide Marselli. Squadra molto rinnovata in ogni reparto, quella biancorossa, con il d.s. Sandro Marcheschi che sta ancora cercando un vero e proprio playmaker davanti alla difesa e un 2002 per la fascia destra. Per adesso comunque il direttore ha messo a disposizione del nuovo tecnico una rosa di tutto rispetto, il regista come colpo finale in entrata potrebbe essere la "ciliegina sulla torta". L'idea di partenza potrebbe essere un 3-5-2. In porta l'ex Massese Raffaele Angelo Giacobbe (97), accanto a lui il confermato 2000 Alessandro Poli. In difesa Manolo Benassi (92) dal River Pieve o il giovane Filippo Tocchini (01). Al centro della difesa la sicurezza e l'esperienza di Roberto Falivena (86, ex Valdinievole Montecatini ), sul centro-sinistra Nicholas Bagnoli (99, dal Castelfiorentino) o Gabriele Isola (01, anche lui con il mister a Montecatini). A centrocampo sulla destra per adesso dovrebbe trovare spazio il 2002 Andrea Carli dalla parte opposta un altro neo arrivato (sempre dalla squadra termale) come Davide Martinelli (97) o il confermato Jacopo Magnani (00). Sempre nella zona mediana, per adesso, diversi "interni" come Nicola Cornacchia (96) ex Ponte Buggianese, Iacopo Pinucci, ottimo 2001, i neo arrivati Zocco e Matteoni oltre al 2002 Francesco Marzi. In attacco spazio ad una coppia d'attacco molto bene assortita con il rientrante Gabriele Pirone (94) ex San Miniato Basso, Grosseto e Badesse e Giacomo Petracci (88), ex cannoniere del River Pieve. Pronto a ritagliarsi i suoi spazi anche l'interessante 2001 Matteo Garunja.

Tommaso Nesi

Ordina qui il nuovo Almanacco del Calcio Toscano 2020