app almanacco

Eccellenza - La Rignanese vuole stupire ancora

Kristian Palaj Kristian Palaj

La giovanissima Rignanese del neo mister Francesco Lucchesi vuol ripetere l'ultimo, ottimo campionato in Eccellenza e il direttore sportivo Giuseppe Baccani sta mettendo a posto gli ultimi dettagli per una compagine che incuriosisce per numero di "quote" che utilizzerà ma anche per la qualità e per l'esperienza ormai maturata da questi ragazzi in categoria. Tante conferme, giustamente, e pochi innesti "mirati": giocatori davvero interessanti che potrebbero trovare l'alchimia giusta con mister Lucchesi. In porta partirà titolare il classe Lorenzo Ferrari('00), insieme a lui ci saranno Lorenzo Mancini('01) e Samuele Fugazzotto ('02). In difesa ci saranno i terzini classe '99 Raimondo Merola a destra e Gabriele Guidotti (tornato dalla Sestese) a sinistra, mentre oltre ai centrali Duccio Falciani ('99) e Alberto Molinu ('00) potrebbe esserci l'ingresso di Riccardo Pampaloni ('00) proveniente dal Montevarchi (con il quale va avanti la trattativa da più di una settimana). A centrocampo gli interni dovrebbero essere i confermati Alessandro Tozzi ('99) e Luca Spanu ('00) e in cabina di regia Jacopo Cioce ('97) deve ancora dare una risposta definitiva, anche se sicuramente troverà i suoi spazi anche il promettente Giacomo Rotondi ('00), rientrante da Dicomano. Nel reparto offensivo sulle corsie esterne ci saranno Felipe Renieri ('98) e Samuele Ignesti ('01). Insieme a questi ultimi due potrebbe arrivare Matteo Bencivenni Stufi ('00, centrocampista offensivo molto duttile) sempre dal Montevarchi (anche per lui trattativa ben avviata), mentre al centro dell'attacco ci sarà il "pallino" di mister Lucchesi, il tecnico attaccante Kristian Palaj('96) proveniente dal Montecatini Valdinievole, ex Lanciotto Campi e Vaianese e potrebbe inoltre arrivare anche un altro giovane 2000 di qualità.

Tommaso Nesi