logo fantaeccellenza

Alessio Lava giocherà da prof in Costa Rica!

Alessio Lava con la nuova maglia Alessio Lava con la nuova maglia

Alessio Lava saluta e va in Costa Rica. L'ex centravanti di Grassina, Sangiustinese e Rignanese ha infatti ottenuto un contratto da professionista nella seconda divisione costarichense e inizierà a breve la sua avventura in Centro America. Ecco il suo post sulla sua pagina Facebook. Ad Alessio va ovviamente un immenso "in bocca al lupo" per la sua nuova e stimolante avventura calcistica.

"Negli ultimi 3 anni in molti mi hanno dato per giocatore finito, ci sono stati anche momenti in cui volevo smettere di praticare lo sport che più ho amato in vita mia, ma grazie a Dio ho sempre trovato la forza di andare avanti e nonostante tutti i sacrifici non ho mai mollato, allenandomi a testa bassa anche quando tutto sembrava andare per il peggio. Tre mesi fa' ho voluto fare una scelta di vita importante, trasferendomi dall' altra parte del mondo in America Centrale, per realizzare un sogno ed un obbiettivo che inseguivo da quando ero un bambino di 6 anni. In così poco tempo sono riuscito ad ambientarmi in un paese totalmente diverso dall' Italia: Lingua, cibo, temperatura, persone e tradizioni che non hanno niente a che vedere con il paese in cui sono nato. Ma la cosa più grande e bella che mi potesse capitare è stata quella di scoprire: "che se vivi da solo, in un posto che non conosci, lontano dalla tua famiglia, senza le persone con cui sei nato, ti vengono fuori delle forze interiori che neanche tu sapevi di avere". Io non so spiegarlo, ma mi sento rinato. Nonsotante tutti i miei sforzi e sacrifici fatti in tutti questi anni, nessuna società In Italia mi ha mai dato la possibilità di confrontarmi in categorie professionistiche ed è per questo che negli ultimi anni avevo perso ogni tipo di stimolo, neanche i buoni stipendi che guadagnavo sono riusciti a farmi cambiare idea, perché la verità è che io avevo una sola cosa in testa, realizzare il mio sogno. Se solo penso che fino a qualche mese fà giocavo in eccellenza e adesso mi trovo ad un passo e ad una sola categoria di distanza da squadre come Deportivo Saprissa, Club Sport Herediano e Liga Deportiva Alajuelense - Costa Rica che ogni domenica sono seguiti da 20/30.000 tifosi allo stadio mi viene la pelle d'oca.Pochi giorni prima di prendere la decisione sulla mia partenza verso l'America, i miei occhi si erono soffermati su una frase molto bella di Will Durant che ha fatto scoccare dentro di me la scintilla giusta e che forse proprio grazie a quella, io adesso mi trovo qua. E fa così: "Dimentica gli errori. Dimentica il fallimento. Dimentica tutto tranne quello che hai intenzione di fare e fallo adesso. Oggi è il tuo giorno fortunato!!!". Dopo 20 anni precisi da quel primo calcio dato ad un pallone, sono riuscito a realizzare il mio sogno ed ottenere un contratto da calciatore professionista (Serie B, Liga De Ascenso). Sò per certo che questo non è un arrivo, la strada è ancora lunga, ma di una cosa sono sicuro e felice: MI SONO LEVATO UN GRANDE SASSO DALLA SCARPA CHE AVEVO INCASTRATO ORMAI DA TROPPI ANNI. "Alla faccia di chi non hai mai creduto in me".

Ultima modifica il %13, %17 %Set %2016 %13:%58